Short reportage

Prima le persone! No al razzismo. MANIFESTAZIONE

“A Udine è partita un’onda di calore umano per scaldare i terrapiattisti della politica nazionale e regionale che pensano di respingere, anche con violenze e torture, fuori dai confini dell’Europa migliaia di migranti e per fare ciò investono milioni di euro anziché dare risposte al diritto alla salute. Noi manifestiamo con proposte voi governate con dinieghi e respingimenti illegali.. Noi siamo speranza di cambiamento e di un mondo nuovo.. Voi rappresentate le vecchie delusioni e la tristezza della politica che nega i diritti e nasconde sotto lo zerbino i temi veri”.