Short stories

Il sogno dell’Uomo e quei segni nel cielo

Pubblicato il

Rivolto (UD) “Se non per merito mio, per merito di un altro, ma l’uomo volerà. Se la pesante aquila può sostenersi volando nell’aria rarefatta, se le grosse navi possono, con l’aiuto delle vele muoversi sul mare, perché non potrebbe l’uomo, solcando l’aria con ali signoreggiare i venti e levarsi in alto da vincitore?” “Quando camminerete […]