Documentari

Caosmosi, storie minime di nuomini novunque

Pubblicato il

Qui c’è una parte delle fotografie che ho raccolto fra il 2015 e il 2018, in Friuli Venezia Giulia, fra Gorizia, Pordenone, Trieste e Udine, in alcuni mesi di incontri, studi, dubbi, riflessioni e considerazioni sul nuovo magma delle migrazioni, nuovo non in quanto fenomeno, ma in quanto alla dimensione che ha assunto su scala […]

Reportage

L’esperienza indimenticabile dell’Arte di strada – I^ parte

Pubblicato il

  http://brigatailunatici.wix.com/lunatici http://www.heyoka-theatre.fr/ http://www.dromosofista.com/ http://www.brocantiere.com/ http://www.vaivencirco.com/ http://www.marioqueenofthecircus.com/home.htm http://www.odilepinson.com/ http://www.carnageproductions.fr/ http://www.manonudateatro.com/ http://www.parcodolomitifriulane.it/la-val-colvera/ In copertina: Heyoka Theatre, dal festival “Tra Terra e Mare”

Pubblicazioni

L’esperienza indimenticabile dell’Arte di strada – INIZIO

Pubblicato il

“Historieta de un Abrazo” Spettacolo della compagnia Dromosofista, dal festival internazionale delle arti di strada “Tra Terra e Mare”, svoltosi nelle estati 2012 e 2013 fra i paesi della riviera friulana. Questa fotografia è stata selezionata per la versione spagnola del catalogo mondiale 2016 del teatro di burattini e marionette. Una curiosità: Dromosofia è una […]

Reportage

L’esperienza indimenticabile dell’Arte di strada – Presentazione

Pubblicato il

Dietro a questo sipario guizzano come scintille acrobati e paradossi, si celano verità elementari, forme primordiali di libertà innocenti, visioni universali, dissacrazioni dell’industria che detiene il monopolio della morale sociale, scandali magici contro l’alienazione dell’Essere, plagiato dal giudizio onnipotente. Questo è l’abisso che separa la mollezza corrotta dalla pazzia più audace. Parla la Follia: “Non […]

Reportage

2_nelle terre del Friuli di mezzo

Pubblicato il

Da Codroipo pedalando verso est – sud/est, passando per Bertiolo, Ariis, Rivignano, Muscletto, un viaggio fra i vini e i borghi rurali, costeggiando fiumi e corsi d’acqua; e ancora, altre antiche dimore nobiliari ed altri echi di parole di scrittori e di poeti.